Agrispesa

Agrimani. Custodi della Terra.

13 ottobre 2020

Ho voluto dare spazio anche all'agricoltura . A quella che rispetta la terra, la natura, gli animali ed infine anche le persone. Che alla fine...una bella fetta del voler essere più sostenibili interessa proprio il discorso di "come mi cibo". Dove faccio la spesa, che cosa compro. Che "at the end of the day" (come dice sempre il mio capo..) è il consumatore che decide cosa viene venduto. Forse non nel immediato. Ma sicuramente nel medio e lungo termine. Se la richiesta di prodotti regionali, stagionali aumenta, allora prima o poi anche la piccola e grande distribuzione si adeguerà. Che a nessuno conviene vendere prodotti che nessuno o solo pochi comprano.
Perciò sostengo che, sì!, anche nel nostro piccolo abbiamo del potere - ed anche della responsabilità! Non sono sempre solo gli altri a dover agire... .
E così, nel mio piccolo, per far(vi) conoscere alcune aziende agricole e cooperative agricole a Torino, in Piemonte, in Italia, ..., dove si può fare la spesa di persona oppure che portano cesti di prodotti direttamente a casa nostra, ho aggiunto una rubrica che si chiama "Agrispesa". Vedremo quanto riuscirò a farla crescere..!

Per dare inizio a questa nuova rubrica, ho cercato nei dintorni di Torino (#km0!), e ne ho già trovate un sacco, di aziende agricole, da presentarvi! Di sicuro non riuscirò ad andare a visitarle tutte (la giornata, ahimé, ne ha solo 24, di ore...), purtroppo. Ma alcune sì, vorrei proprio andare a vedere. Così mi porto Dalia, non che poi mi cresce, pensando che la mucca sia lilla e che carote crescono direttamente nelle buste di carta della bancarella al mercato...


L'azienda agricola biologica Agrimani si trova a Trofarello, subito a sud di Torino, in collina.
Dal 1889 è sempre la stessa famiglia a coltivare questa terra: il primo fu il bisnonno Giovanni, ed ora c'è Beppe, quarta generazione, che dopo gli studi di Scienze e Tecnologie Agrarie dell’Università di Torino, si è interessato ed appassionato all’agricoltura biologica . Nel 2001 ha deciso di agire e da allora ad Agrimani si coltivano frutta e verdura biologica certificata!
Ecco, ma che cosa, alla fine, è l’agricoltura biologica? "È un metodo di coltivazione che esclude l’utilizzo di sostanze di sintesi chimica come concimi, diserbanti, insetticidi, che evita lo sfruttamento del suolo, dell’acqua e dell’aria." Oltre al fatto che c'è dietro un sacco di lavoro, è anche utile sapere che "l’agricoltura biologica è l’unica forma di agricoltura controllata in base a leggi europee e nazionali. Non ci si basa su auto dichiarazioni del produttore ma su un Sistema di Controllo uniforme in tutta l’Unione Europea".

Coltivano nel rispetto dell’ambiente e della biodiversità ed impiegano tecniche naturali, per esempio gli insetti utili, per combattere parassiti, malattie e infestanti. Acquistiano i semi da vivai biologici ma preferiscono autoprodurli prendendoli dalle loro piante migliori che seguono le normative europee sull’Agricoltura Biologica: la loro verdura e frutta è priva di OGM e di residui di concimi chimici e fitofarmaci, garantite oltre che dalla loro volontà di produrre in modo sano a naturale, anche dai periodici controlli del CCPB che verifica gli standard di produzione biologica attraverso l’analisi di campioni di materie prime, suolo e prodotti.

Il frutto di tanto lavoro poi lo possiamo trovare o al mercato oppure ce lo portano direttamente a casa !!

Potrei andare avanti ancora , mi piace la loro filosofia, che traspare da quel che scrivono sul loro sito! Vorrei infatti chiudere proprio con due dei loro pensieri che ho trovato appunto sul loro sito, e che condivido appieno:
"Pensiamo che la spesa settimanale a km zero con prodotti certificati e controllati, acquistata da produttori conosciuti e trasparenti sia la scelta più sensata da fare."
"La terra la prendiamo in prestito dai figli."

Buona spesa #0km, #bio, #buona e #zerowaste! Julia

Via Madonna di Celle 14/bis, Trofarello (TO)
torna su

Fatto acquisti da qualcuno di cui vi ho raccontato? Esperienze?

Articoli

13 ottobre 2020 Agrimani